Alnico

Alnico 2018-07-24T08:24:16+00:00
Si tratta di una lega Fe-Al-Ni-Co ed altri elementi in piccole percentuali. Si ottiene per fusione in forni a media frequenza e quindi colate in forme di sabbia agglomerata a caldo.

Le caratteristiche magnetiche finali si ottengono dopo particolari trattamenti termici in presenza, nel caso dei tipi anisotropi, di forti campi magnetici. L’effetto di questi campi è di orientare la fase magnetica nella direzione delle linee di flusso del campo esaltando le caratteristiche magnetiche in quella direzione che dovrà corrispondere a quella della magnetizzazione finale. I magneti per i quali non tutte le direzioni di magnetizzazione sono possibili si dicono appunto anisotropi od orientati. I magneti Alnico hanno una rimanenza (Br) ed un prodotto d’energia  elevato, unitamente ad un basso coefficiente di temperatura, che li rende particolarmente adatti ad applicazioni in strumenti di misura ed altre apparecchiature di alta precisione e prestazione.