CINA – SALE IL PREZZO DELLE TERRE RARE

CINA – SALE IL PREZZO DELLE TERRE RARE

I prezzi delle principali terre rare in Cina sono aumentati rapidamente nel 2021. Grazie a un sistema completo di supply chain e a una forte capacità di prevenzione e controllo delle epidemie, l’industria manifatturiera cinese ha registrato un forte rimbalzo nella seconda metà del 2020.
La China’s Non-ferrous Metal Association, l’Associazione cinese dei metalli non ferrosi, afferma che questo trend dovrebbe continuare fino al 2021.
All’inizio del 2020 i produttori di metalli non erano molto ottimisti sulle prospettive per l’anno.
Ma la domanda a valle di materiali magnetici è aumentata significativamente nella seconda metà dell’anno. L’industria degli elettrodomestici ha visto una grande crescita e la domanda di nuovi veicoli elettrici e di turbine eoliche è aumentata drasticamente, portando a un frenetico aumento dei prezzi delle materie prime nel breve termine.
Secondo il China Securities Journal, l’offerta spot di terre rare è scarsa e il ritmo delle consegne dei fornitori è rallentato. Si prevede che i prezzi delle terre rare continueranno ad avere un trend di crescita a lungo termine nel 2021.
La domanda maggiore riguarda il Neodimio Ferro Boro (https://www.mpi.it/vendita-supermagneti-magneti-in-neodimio-mpn-ndfeb) poiché la domanda a valle principalmente di automobili e turbine eoliche, che prevedono un uso massiccio di questo componente, continua a crescere.
La tendenza al controllo rigoroso dell’offerta a monte delle terre rare è invariata e la domanda della catena industriale continuerà ad aumentare nel prossimo futuro così come i prezzi delle terre rare.

www.mpi.it – www.mpimagnets.com
tel.: +39 0293566034
Email: info@mpi.it